logo-orientaLa Scuola di Specializzazione SSPIG è convenzionata con la Facoltà di Psicologia dell’Università di Palermo per lo svolgimento dei tirocini, sia  per gli studenti sia per i laureati alla triennale e alla magistrale (tirocinio post-lauream per l’abilitazione alla professione di Psicologo).

L’attività di tirocinio riguarda le Aree Clinica e Sociale, con i seguenti obiettivi:
–          Acquisire ed accrescere competenze sul “know-how” dello psicologo nei diversi contesti, in sinergia con i colleghi e con altre figure professionali;
–          Imparare ad utilizzare metodi e strumenti professionali nella progettazione e gestione del lavoro, nelle fasi di: osservazione, valutazione/diagnosi, progettazione, verifica dei risultati;
–          Riconoscere, analizzare e gestire gli aspetti deontologici nell’esercizio della professione, gestendo eventuali criticità nelle relazioni con l’utenza, con i colleghi e nei contesti organizzativi.
Per l’Area Clinica, le attività specifiche sono:
–          Osservazione delle fasi di accoglienza degli utenti del Centro Clinico (primo contatto, colloqui di analisi della domanda e somministrazione dei test);
–          Partecipazione alla fase di scoring, valutazione e inquadramento diagnostico;
–          Partecipazione ad alcune supervisioni  di gruppo aperte sui casi clinici;
–          Partecipazione a seminari clinici e ad attività di documentazione e ricerca su temi relativi all’ambito clinico.
Per l’Area Sociale, le attività specifiche sono:
–          Partecipazione alle riunioni di progettazione di attività rivolte a gruppi ed organizzazioni (gruppi di sostegno e formazione per genitori  ed insegnanti,  operatori sociali, organizzazioni/enti pubblici e del privato sociale…);
–          Partecipazione alla fase di analisi della domanda e dei bisogni formativi dei diversi gruppi/organizzazioni;
–          Somministrazione di questionari o altri strumenti per la rilevazione dei bisogni e per la verifica dell’efficacia degli interventi;
–          Partecipazione a gruppi di supervisione del lavoro in area sociale;
–          Documentazione e redazione per ricerche/intervento in area psico-sociale;
–          Partecipazione ad attività di divulgazione della cultura psicologica nei contesti sociali, attraverso l’uso di vari canali comunicativi (incontri, newsletter, social network…);
–          Partecipazione a momenti formativi sul lavoro nelle organizzazioni.
Tutte le attività saranno accompagnate e sostenute da momenti di riflessione e rielaborazione dell’esperienza, sotto la supervisione del tutor.
Puoi inviare la richiesta di informazioni per tirocinio cliccando sul seguente link:
http://www.sspig.it/blog/richiesta-informazioni-tirocinio/